Una fontana di soldi

05 gennaio 2018 18.19.27 GMT+01.00



L’anno nuovo a Borgosesia inizia sotto il segno dell’opulenza. Infatti, la giunta prevede di costruire al centro di piazza Mazzini una fontana monumentale dal costo stimato di 250 mila euro. Un’opera faraonica di cui sicuramente sentivamo la mancanza. Dopo che quella piazza è stata fatta e disfatta in ogni modo possibile e immaginabile negli ultimi anni, questa è la ciliegina sulla torta. Ci terrei a dire che quella piazza viene usata per diverse manifestazioni, alcune delle quali attirano molte persone, penso ad esempio alle sfilate del carnevale e al Mercu Scurot. Una fontana del genere non può che essere facilmente di intralcio.

Ci terrei poi ad evidenziare anche un’altra cosa. Siamo davvero sicuri che una cifra del genere non possa essere spesa in maniera migliore? A Borgosesia la casa di riposo di Sant’Anna ha problemi di carenza di spazi e lo stabile del vecchio ospedale versa in condizioni fatiscenti. So che si vuole spostare l’agenzia delle entrate e forse una parte della casa di riposo nello stabile del vecchio ospedale entro fine anno. Sarebbe quindi sicuramente una cosa migliore investire quei 250 mila euro nella riqualificazione e riconversione ecologica della struttura del vecchio ospedale, in modo che possa accogliere una parte della casa di riposo e garantire maggiori spazi agli anziani che fanno richiesta di essere lì accolti. Basta sprecare soldi pubblici in opere inutili, iniziamo a fornire servizi di qualità a chi ne ha bisogno.



Commenti


giovanni

05 gennaio 2018 19.17.45 GMT+01.00

lei deve capire questo: serve per poter posizionare davanti al monumento dei caduti la statua del precedente Sindaco che a parte un sacco di debiti non ha fatto altro.